Back to Top

Rivista di archeologia e architettura antica

Novità editoriali

Archeologia protobizantina a Kos: la basilica di S. Gabriele

Isabella Baldini, Monica Livadiotti (a cura di)

Collana Studi e Scavi 28, ed. Ante Quem, Bologna 2011, pp. 312.

ISBN 978-88-7849-060-4

Leggi la presentazione: Kos San Gabriele

Continue Reading

 

Il volume presenta i risultati delle campagne 2007-2009 svolte a Kos dal Dipartimento di Archeologia dell’Università di Bologna in collaborazione con la Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari. Oggetto delle ricerche è la basilica protobizantina di San Gabriele, scoperta da Luigi Morricone e Hermes Balducci negli anni ’30 del secolo scorso, durante il periodo della presenza italiana nel Dodecaneso.

La pubblicazione offre pertanto un reale progresso negli studi dell’architettura religiosa in Grecia tra V e VII secolo e costituisce al tempo stesso un’operazione di recupero della storia culturale italiana. L’analisi del monumento nelle sue diverse fasi di sviluppo, insieme alla sua contestualizzazione storica e topografica, si accompagna a riflessioni sulle potenzialità di musealizzazione e fruizione del sito archeologico.

 

Link all’Editore: www.antequem.it/it/catalogo_dett.php?LOAD_TYPE=5&ID=203

Archeologia greca. Cultura, società, politica e produzione

Enzo Lippolis, Giorgio Rocco

Collana Sintesi, Bruno Mondadori Editore, Milano 2011, pp. 546

ISBN 978-88-6159-488-3

Leggi la presentazione:  Archeologia Greca

Continue Reading

 

La Grecia antica fuori dal mito. Una testimonianza culturale e un momento formativo fondamentali nella storia dell’Europa e del Mediterraneo. L’uso dell’ambiente naturale e le manifestazioni rituali, lo sviluppo della scienza del costruire e della pianificazione urbana, la produzione artistica e materiale, la realtà economica e quella commerciale sono alcuni degli aspetti presi in esame, letti attraverso i metodi propri dell’archeologia all’interno della loro cornice storica. Il tema del rapporto tra i Greci e gli altri popoli del Mediterraneo, il problema del contatto tra culture dissimili e dei risultati di un lungo e alterno processo di negazione, di confronto, di scambio e integrazione sono il fil rouge che collega momenti e fasi differenti; un percorso che parte dalla creazione di un codice identitario interno alla tradizione ellenica e diventa un sistema di vita condiviso da altre comunità, attraverso forme di acculturazione e di rielaborazione, un patrimonio di base che accomuna fino a oggi storie e società diverse.

 

Link all’Editore: http://www.brunomondadori.com/scheda_opera.php?materiaID=78259